Uccisa a 40anni in casa sua a colpi di arma da fuoco: indagini in corso

Ambulanza costo
Ambulanza – Facebook – – YesLife.it

E’ stata assassinata nella sua abitazione, si indaga sull’omicidio di una donna di 40 anni originaria della Romania 

Di Alessia Conte 

02 Dicembre 2022

La vittima dell’efferato omicidio, chi è?

Una donna di 40anni è stata trovata morta nella sua abitazione, è stata freddata con alcuni colpi di arma da fuoco. Si tratta di una bracciante agricola di origine romena, al momento non sono note le sue generalità e gli investigatori cercano di far chiarezza su chi abbia potuto compiere un simile gesto e quale sia il movente.

Carabinieri omicidio catania
Carabinieri – Facebook – YesLife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 

Il corpo ritrovato dai colleghi

Il cadavere della donna, riverso in una pozza di sangue, è stato trovato dai colleghi che lavoravano con la stessa in un’azienda agricola. La donna non rispondeva al cellulare e qualcuno si è recato presso la sua abitazione per accertarsi se stesse bene dal momento che la vittima viveva nel comprensorio della stessa azienda. La casa è leggermente isolata rispetto al centro lavorativo ma raggiungibile a piedi, in questo frangente la terribile scoperta. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e le forze dell’ordine, i sanitari del 118 hanno constatato che per la donna non c’era nulla da fare. 

Lo shock in paese

L’efferato omicidio è avvenuto in Sicilia nella provincia del catanese nella zona agricola di Paternò. I colleghi così come tutto il paese sono sotto shock, a quanto pare la donna era ben voluta da tutti, era sempre gentile e molto disponibile, nessuno l’ha mai vista litigare o discutere con qualcuno. Gli inquirenti stanno indagando anche grazie alle telecamere poste nel perimetro dell’azienda per capire chi abbia potuto freddare la donna e per quale motivo. 

Azienda agricola  guadagni
Azienda agricola – Pixabay – YesLife.it

Ancora un femminicidio

Dopo alcuni giorni dal 25 novembre, giornata dedicata per dire NO alla violenza sulle donne, si registra un ennesimo femminicidio. Solo nel 2022 sono state uccise 103 donne per mano di ex compagni o compagni, una mattanza che a quanto pare non avrà fine facilmente.